Arte e grafemi come Vinie Graffiti:le lettere

Arte e grafemi come Vinie Graffiti:

le lettere – 2° post

by Tore Renata

scuola infanzia

 

Premessa : Micol, Letizia e Renata si sono proposte una iniziativa laboratoriale sulle lettere dell'alfabeto, per  proporre attraverso l'arte un incremento del benessere a scuola e una maggior efficacia del lavoro, migliorando il rapporto tra ore di preparazione investite e risultati ottenuti,  proponendo  attività concrete, di cui si possa vedere l'applicabilità e l'efficienza tra scuola Infanzia e Primaria. Ognuna di noi é partita  dal proprio ambito disciplinare, per poi   agganciarsi a una disciplina, o meglio a più discipline (più o meno affini), proponendo un approccio transdisciplinare (cfr. Edgar Morin...) che oltretutto incrocia la transdisciplinarità con la continuità tra i vari ordini di scuola.  Laboratori d'arte per sviluppare l’alfabetizzazione emergente nella scuola dell’infanzia, primo  anno primaria e bambini con difficoltà. Da qui si prosegue alle successive classi per raggiungere altri traguardi.

qui il link al primo post  realizzazione delle lettere dell’alfabeto by Micol Blanchard

qui il link al terzo   post sulla realizzazione delle lettere dell’alfabeto by Renata Tore

qui il link al quarto  post  realizzazione delle lettere dell’alfabeto by Renata Tore

qui il link al quinto   post s realizzazione delle lettere dell’alfabeto by Renata Tore

qui il link al sesto  post s realizzazione delle lettere dell’alfabeto by Letizia Locatelli

  Arte e grafemi come Vinie Graffiti  by Renata Tore 

2° post :

Partendo dal presupposto che le parole nascono dalla testa…e si esprimono con la.bocca …pensiamo a come renderle particolari con le mani e la fantasia .

Obiettivi :

Saper usare correttamente lo spazio a disposizione .

Saper elaborare grafemi in diverse dimensione rendendo armonizzato l’elaborato che si vuole fare .

Saper elaborare grafemi su diverse basi e materiali utilizzando non solo tratto pen ma anche uniposca .

Materiali: cartoncini con disegnato un insieme lettere  di vari formati e caratteri tratto pen e uniposca, colla, forbici.

Metodologia: colorare a piacimento il corpo della lettera riempirlo di grafemi a piacimento tra quelli imparati nel corso dell’anno scolastico e/o riprodurre  le indicazioni fornite sequenzialmente dall’insegnante per arrivare ad una raffinata personale  espressione artistica.

Un percorso attivo di scoperta dell’alfabeto, unendo forma , contenuto, rispetto delle regole , osservazione e confronto per sviluppare nel bambino la capacità di una “scrittura” scorrevole che gli dia sicurezza e soddisfazione.

Una manualità fine delle dita e della mano per arrivare a ” scrivere” all’interno delle lettere grafemi dritti e curvi traslandoli verso destra.

Le lettere sono pronte per essere ritagliate. Cosa ne faremo ora, viene chiesto ai bambini.

In fondo all’aula un’opera d’arte della Vine Graffiti, faceva bella mostra di sé.

In testa al posto dei capelli, i bambini  notano  immediatamente, che aveva delle lettere,

quindi le  lettere potevano diventare la nuova chioma. Via al collage.

In questi lavori vi sono tutte le competenze acquisite dai bambini, riportate su basi nuove ricche di fantasia e osservazione .competenze che vanno valorizzate in ogni  bambino.

Dimenticavo, tutte le opere d’arte di Vinie sono state visionate, osservate , lette e discusse con i e dai bambini

Lettere alfabeto                arte e grafemi: i fili               cosa ti sei messa in testa 

               

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *