UN VIAGGIO COLORATO A PIEDI NUDI

 UN VIAGGIO COLORATO A PIEDI NUDI

scuola infanzia con Denise Zlobec e Micol Blanchard

a passeggio tra i colori per ottenere le MESCOLANZE CROMATICHE unendo i colori primari.

Imparare ad essere creativi  é un  processo che interessa il corpo nel suo complesso, includendo emozioni,  sensazioni.

Attraverso il corpo  il bambino impara a conoscere, a comunicare e a mettersi in relazione con se stesso e con il mondo che lo circonda.

Il bambino ha bisogno di imparare a conoscere attraverso una reale esplorazione corporea e sensoriale, é nostro  compito  pensare ad attività nelle  quali dare voce al corpo attraverso proposte motorie e di gioco in cui  possa esplorando, ricercare la propria naturale capacità di muoversi  esternando la propria personalità.

Attività: Un viaggio colorato a piedi nudi .

Macro pittura collettiva  per  promuovere esperienze ludico – creative.

Traccio un percorso- Lascio un segno

Finalità:

– Favorire un atteggiamento di curiosità e di esplorazione;

– Sperimentare creatività e produzione “artistica”  con i piedi

–  Creare una magica atmosfera per modificare la percezione visiva di uno spazio

influendo  sullo stato d’animo dei bambini

–  Sviluppare la fantasia, l’immaginazione e la creatività;

    – Promuovere un movimento  coordinato con i compagni;

   E se ai piedi aggiungi le mani….diventa un viaggio colorato a piedi nudi e con le mani..

Obiettivi specifici:

  • Comunicare e condividere le proprie esperienze attraverso il linguaggio verbale e
    non verbale
  •  Sperimentare tecniche pittoriche inusuali 

Strumenti e mezzi

Rotoli di fogli bianchi, tempera nei colori primari, contenitori, calzini ( che in realtà servono a ben poco….)

Un ArTELIER  partito da un momento dedicato all’ascolto, di sé e dell’altro, nel quale si é preso conoscenza e consapevolezza del proprio corpo, delle sue potenzialità con a seguire le sensazioni ed emozioni nate nel movimento intriso nel colore.

Potrebbe interessarti anche :

le figure geometriche        Mirò e la geometria                arte da rubare 

        

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *