Alberi multivitaminici al Baratta

Alberi multivitaminici

Oggi #progettoinfanzia prende in esame e farà assaggiare una mela biologica.

Cosa vuol dire biologica ? vuol dire che é nata e maturata con un metodo di produzione agricola che esclude l’utilizzo di prodotti chimici , come fertilizzanti, diserbanti, insetticidi e anticrittogamici per la concimazione dei terreni, per la lotta alle infestanti, ai parassiti animali e alle malattie delle piante. Tutte sostanze  chimiche che possono danneggiare l’organismo e l’ambiente.2 ok

 

Analizziamola in tutte le sue componenti:  di forma tonda, colore  che varia a seconda delle varietà, dal rosso, al verde, al giallo. La buccia  può essere rugosa ma sottile,  liscia , fine e resistente.

Il legnetto che vi é in cima si chiama  picciolo, è fissato al frutto in una specie di incavo chiamato, cavità peduncolare.  Sotto al picciolo vi è un’altra cavità chiamata calicina.             Il pericarpo (formato da cinque camerette) é il vero frutto e sarebbe il torsolo.

1 ok

Finalmente eccoci a parlare della polpa. E’ di colore bianca o giallastra, molto soda e succosa, di sapore  può essere dolce ,asprigno, acidulo, a secondo della varietà può essere farinosa. Cresce in tutto il mondo.

3 baratta

Giochiamo: definizioni sulla mela utilizzando le sue iniziali

Morbida, multivitaminica, mangiabile, mordicchiabile….

Energetica, elegante, eccentrica, emulsionabile…

Liscia, lucida, larga, lavata, levigata….

Aspra, acidula, avariata, amabile, amica ….

a baratta 1 ok

Quali saranno gli ingredienti di questi indovinelli?

Son gustosa e piccolina.  Son nascosta sotto la fogliolina.
Cotta e spalmata.Son ghiotta marmellata. Ma ancor più leccornia
Son con la macedonia. La mia amica Anna. Ci va matta … con la panna!

Ospita tanti piccoli gemelli, dentro a uno stesso cappottino…Se li mangi tutti insieme fanno un ottimo….

Non son mela,non son pera, ma ho la forma di una sfera.Il mio succo è nutriente e dà una bibita eccellente.

Sono una gioia per la pancia, se mi vuoi sono l’ …………..

Siamo tante siam sorelle, luccicanti, rosse e belle.
Qui ci vuole gente scaltra perché l’una tira l’altra.
Della frutta siamo egregie,ci chiamiamo le

Verde dall’albero penzolavo, ma sbucciato biancheggiavo. All’interno rosso mi dico,sono perciò un bel …………..

Mi conservo in cantina,mi tagliano in cucina, faccio piangere la folla e sono la …

Siam verdi e piccini, siam fatti a pallini, stiam dentro una buccia, verdina verduccia
siam tutti fratelli, ci chiaman…

Ha la barba, ma non è vecchio, ha la treccia, ma non è una donna,ha gli spicchi, ma non è l’arancio, é ….

Centocinquanta seduti in una panca, vestiti di verdolino, con la barba bianca.

Son dura, tondetta, colore caffè, sto chiusa in un riccio, ma non per capriccio
mi trovo in montagna,mi chiamo…

Soluzioni : Fragola – mandarino – ciliegie – arancia – fico – piselli – cipolla – aglio – porro – castagna 

–  Siamo rossi rotondi o bislunghi e serviamo per fare il sugo.

–  Sono un frutto esotico con il ciuffo in testa.

– Sono arancio e d’estate mi mangiano con il prosciutto.

– Sono un frutto aspro e succoso.

– I miei acini formano gustosi grappoli.

– Sono simile alla mela, ma ho il collo più lungo.

– Sono la verdura preferita dalle tartarughe.

– Sono un frutto rosso e ho le lentiggini nere.

– Ci mangiano freschi o secchi, ne esistiamo anche nella versione “d’India”.

– Sono il frutto più amato dalla scimmia.

– Siamo l’ingrediente base dello Strudel.

Soluzioni :1) pomodori, 2) ananas, 3) meloni, 4) limone, 5) uva, 6) pera; 7) insalata; 8) fragola, 9) fichi, 10) banana, 11) mele

Bravissimi i bambini della classe seconda B – Martiri di Belfiore, dilettatisi a riprodurre l ” albero con palloncini”  di Calabrese, creando la chioma ritagliando frutta e ortaggi da riviste.

Le opere riprodotte sono state chiamate  ” alberi multivitaminici “

Alberi                    Artemista            Volano le farfalle 

2 blog 1 ok karla gerard 2 ok

 

#progettoinfanzia.net

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *