Rotolando nel colore

 Rotolando nel colore

             Passeggiando tra i maggenghi ho  scoperto una baitina seminascosta tra gli  alberi, una piccola aiuola e  queste strane infiorescenze

1 fiore arte

non so a che fiore appartenga,  la cosa più importante per me non era scoprirne il nome,

ma  vederli  rotolare nel colore, scoprire che segno avrebbero lasciato,

 

2 fiori arteanche se  alcune ipotesi me le ero immaginate.

Ne ho recisi tre, di varie dimensioni, ed eccomi  provare la magia  di  trasferirli su tela. 

3 flower art

L’effetto mi é piaciuto al primo passaggio, più rotolavano più creatività e colore si amalgamavano5 flower art

amalgamavano consentendo di arricchire le mie conoscenze, e i colori  s’ incontrano via via

6 flower art

dando riflessi rossi, giallo, viola, verde . Nella tela ora si ravvede la tecnica TEXTUR dove i segni visivi sono disposti in modo tale da formare una superficie equilibrata nell’alternanza di pieni e vuoti, disegno e fondo, ma senza creare alcuna profondità,

1 Collage art

come un’opera astratta impressionista di Franco Sanna.

Anche i ” cipolloni”, così vengono chiamati in valle questi fiori, sembrano  gocce di colore che s’incontrano armoniosamente, quindi possiamo dire che gli Echinops sono ottimi pennelli rotolanti .

1° atelier                       3° atelier                    papaveri 

001 vizoli      0 collage vizoli      stefy stefy

 Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 
Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *