Sovrapporre con le opere di Rodger Schultz

Particolare del quadro di Rodger Schultz
Particolare del quadro di Rodger Schultz
Le sovrapposizioni: prova tecnica

Oggi vi propongo la prova tecnica di uno dei quadri di Rodger Schultz.

I bambini amano sovrapporre e noi con questo quadro cercheremo di alimentare il loro innato desiderio di mettere le cose una sopra l’altra.

considerate queste attività come un mezzo per offrire al bambino una varietà maggiore di cose da fare con l’attività grafica
Naturalmente prima di insegnare qualsiasi tecnica , dovete essere sicuri che il bambino abbia le abilità motorie per farle.

Sicuramente già verso i 3 anni e mezzo i bambini hanno sviluppato una motricità fine sufficientemente precisa per incollare sovrapponendo dei materiali, in quanto già da tempo è in grado di costruire una torre con dei cubi o dei lego. Dovete solo insegnargli come si usa la colla stick.

Scegliete quindi dei materiali semplici che siano interessanti colorati e facili da manipolare.

Vedrete che risultati.

Noi porteremo questo quadro in alcuni laboratori sia della scuola dell’infanzia sia nella scuola primaria.

Mi aspetto grandi opere specialmente nelle scuole dell’infanzia con classi eterogenee.

L’obiettivo finale è che il bambino prenda l’iniziativa di fare quello che vuole con i materiali proposti prendendo spunto dal quadro.

Appena il bambino ha sviluppato le abilità di base e sa scegliere materiali e colori appropriati da solo, allora iniziate a dargli un contenitore con molti materiali ma senza modello e guardate cosa fa.

A presto

incollare e sovrapporre cerchi colorati
incollare e sovrapporre cerchi colorati

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

2 pensieri su “Sovrapporre con le opere di Rodger Schultz

  1. Ciao, sono sul post sbagliato (in quello precedente non sono riuscita a commentare) e in mega ritardo.
    Vi ringrazio per il premio, domani uscirà il post ufficiale di ringraziamento.
    Buon lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *