Natura in musica…

Natura in musica…la festa di fine anno con Luigi

invito

Il nostro percorso con Luigi inizia a febbraio.

Durante la riunione di progettazione, Luigi ci chiede di spiegare il nostro progetto annuale e ci propone di inserirsi in quello con le sue proposte musicali.

Intanto abbiamo il compito di pensare in quale elemento identificare il nostro gruppo sezione.

Luigi, magnifico come sempre,” lavora” con i nostri bambini e fa tanti giochi musicali a cui rispondono con entusiasmo.

 

Poi gli comunichiamo le nostre scelte
Non c’è dubbio: i piccoli sono l’acqua!

Si, i piccoli sono proprio l’acqua, l’elemento primordiale da cui tutti veniamo, quello in cui siamo stati per nove mesi.

L’acqua è un elemento che piace ai bambini, il contatto stesso con l’acqua dà piacere e tranquillità e, nello stesso tempo, infonde calma, tranquillità e rilassamento.

DSCN3689

I mezzani sono il fuoco!

I mezzani sono il fuoco: un elemento molto attraente per le sue caratteristiche e per il fatto che difficilmente viene consentito ai bambini di avvicinarcisi e di avere un cintato a causa dei pericoli che rappresenta.

Il fuoco à l’emozione, l’emotività, la passione, il lato misterioso

bastoni (9)

I grandi, proiettati verso la scuola primaria, non possono essere che la terra.

I grandi sono la terra: un elemento quasi magico, un’opportunità per spaziare attraverso innumerevoli esperienze che, partendo dal proprio corpo, interessano tutto ciò che ci circonda.

La terra è radici, ma anche alberi cioè la propensione verso l’alto.

Nasce così, piano piano, la struttura della nostra festa:

natura in musica

A tutti noi, Luigi propone tre cose:

  • una canzone mimata
  • una danza
  • un brano musicale il cui ritmo deve essere seguito con gli strumenti

L’aria dovrebbe essere rappresentata da un volo di palloncini colorati, gonfiati con l’elio, da far vola in cielo alla fine, ma ben presto ci accorgiamo che è un’idea troppo costosa per le nostre magre finanze…pazienza!!!

Niente ansia, niente stress…non è uno spettacolo, un’esibizione di bambini costretti in un ruolo obbligato, che, a volte, fa star male dall’ emozione e mette ansia a tutti (anche alle maestre!!!)…è una lezione aperta!!!!

Tutto è tranquillo, tutto procede con calma.

Un paio di prove insieme, le prove generali, e siamo pronti.

Così arriva il fatidico giorno della festa!!!!

Noi ci siamo molto divertiti…

festa mezzani e grandi

potrebbe interessarti sull’acqua :

obiettivi acqua                    Rosaspina e l’acqua          tutto il progetto 

acqua 3 bottiglia (2)  5 acqua

potrebbe interessarti anche per il fuoco

              Il vulcano                     il falò                           dipingere con le paure 

vulcano-6-e1465652140816   DSCN2739  11 pittura (17)

oppure potrebbe interessarti anche per l’aria 

     con il naso per aria         colorare l’aria               arieggiamoci                                               collage-mobiles-600x600  vento-collage-600x600  giochi-telo-8-600x450

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /giornate formative  per proporre arte e immagine nella scuola 

Salva

Salva

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *