Filastrocche e canzoni sulla carta

Marta, la nostra amica di carta, ci ha regalato queste filastrocche:

FILASTROCCA DELLA CARTA 

CARTA DA LETTERE O PER GIORNALI,

 CARTA DA MUSICA O DA REGALI,

 CARTA CHE PARLA, CARTA CHE CANTA,

 CARTA MONETA CHE VALE CINQUANTA,

 CARTA CHE TAGLIO, CARTA CHE GIOCO,

CARTA NEMICA GIURATA DEL FUOCO…

CARTA CHE DANZA, STELLE FILANTI,

 SPESSO CARTONE PER PESI PESANTI,

CARTA, UNA COSA SOLA LA SO:

CHE CON LA CARTA TUTTO SI PUO’! 

Con la carta si può

testo: Mela Cecchi
musica: Aldo Valente

ROSAROSPA
Lascia stare gli incantesimi, i trucchi e la magia,
un’idea, un sogno bello, non è affatto una pazzia…
C’è un’amica colorata, tanta e tutta divertente
che quel sogno scopre e poi lo trasforma facilmente.

Perché…
Con la carta si può
Con la carta lo so
Che la carta lo fa
Carta t’incanterà!

Le tue mani son gli arnesi, poi la colla e dei pennelli,
e qualcosa per tagliare, gomma e tanti pennarelli…
la tua amica nuova o usata, la tua grande amica carta,
tutto il mondo ti ritaglia come fa una brava sarta!

Perché…
Con la carta si può
Con la carta lo so
Che la carta lo fa
Carta t’incanterà!

 

(Sia la filastrocca che la canzone sono tratti dalla Melevisone.

La canzone potete trovarla qui: http://www.youtube.com/watch?v=HmGsKz7M9gQ)

Noi, naturalmente, oltre ad imperarle, ci siamo divertito anche a drammatizzarle

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *