Un cielo alla Van Gogh per la Befana

Un cielo alla Van Gogh per la Befana

Asiah, durante le feste natalizie ha realizzato un disegno sulla Befana, inserendo come sfondo un buon esercizio di pre – scrittura nel quale, ci scrive Mariarosa Di Bona :

“Abbiamo preso spunto dal disegno che avevi postato Micol Blanchard….. della tua nipotina… E voilà”

Notando una vaga somiglianza con la ” notte stellata”  di Van Gogh………abbiamo mostrato ai bambini il dipinto, soffermandoci in particolare sui colori del  cielo e sulla forma circolare delle stelle.

Blu, azzurro e giallo i colori dominati scaturiti dalla lettura.

Su foglio A3 é stato chiesto loro di riempire tutto lo spazio con cerchi che pian piano diventavano sempre più grandi usando esclusivamente i colori anzidetti.

Realizzato lo sfondo di un cielo speciale su un altro foglio ognuno ha disegnato la befana secondo la propria immaginazione a seguito lettura della storia che avevi postato Micol Blanchard.   Contestualmente una nonna si era travestita ed era venuta a trovarli…

Vestita in modo piuttosto alternativo… 😆

Così abbiamo sottolineato che gli abiti e la pettinatura potevano essere anche multicolori.

Risultato eccezionale.

Hanno proceduto a ritagliare ed incollare la Befana nel cielo.

La scopa é stata realizzata con cannuccia e rafia.

Carissima Mariarosa una grande interpretazione , avete fatto si che  una semplice, normalissima attività pre – grafica  diventasse  una superlativa opera d’arte, per nulla banale. Complimenti

Potrebbe interessarti anche

Van Gogh e il puntinismo      da Van Gogh a Baj       Scoprire l’arte con Van Gogh

         

 Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *