Notte stellata per un magico Natale

Notte stellata per un magico Natale 

by  Piera Tofani e Sabrina Zoppellaro

L’ opera ” notte stellata”  di Vincent Van Gogh ha introdotto l’argomento Natale per riscoprire  la magia  racchiusa nelle “piccole cose” legate a questo speciale evento.

Gli ” attacchi d’arte ”  sono dei bambini  sezioni A & B  ( verdi e gialli) della scuola dell’infanzia di via Quarto.

Insieme hanno realizzato il dipinto” notte stellata” dai colori puri e decisi, sulle note della canzone: È la notte di Natale!

Finalità:

– avvicinare i bambini all’arte di un grande pittore attraverso l’osservazione dell’ opera d’arte “notte stellata”.

Obiettivi:

-conoscere l’artista Vincent Van Gogh e l’opera “notte stellata”.

Van Gogh scrisse al fratello:

“Ho un terribile bisogno della religione. Allora esco di notte per dipingere le stelle”. 

 

Uscire a dipingere di notte il  cielo, la natura, la notte stellata, colmava il suo desiderio d’infinito, pensiero profondo che abbiamo cercato di trasmettere ai bambini con la lettura del quadro, cercando di far loro esprimere  sensazioni e stati d’animo, a seguire le emozioni attraverso l’utilizzo dei colori visualizzati. 

– cooperare e socializzare nella realizzazione del dipinto

Partecipanti:

bambini verdi 5 anni sezione A – bambini gialli 4 anni sezione B

Materiale occorrente:

cartellone 70/100 – cartoncini Bristol 33 x 48- tempere –pennelli- colla- brillantini.

Metodologia per realizzare: Notte stellata per un magico Natale 

I bambini sono stati coinvolti in attività laboratoriale che ha valorizzato e potenziato le capacità individuali e collettive.

Hanno lavorato prima in gruppo riproducendo su cartellone il dipinto rispettando il turno e avendo cura dei materiali a disposizione.

La settimana seguente ogni bambino ha  realizzato la propria “notte stellata” da omaggiare ai genitori la notte di Natale.

Per valorizzare il dipinto  lo si è stato posizionato un passepartout realizzato con milioni di brillantini che gli hanno fatto da cornice.

La proposta artistica  è stata allietata dal sottofondo musicale: È la notte di Natale (Zecchino d’Oro) che i bambini canteranno in un coro di voci bianche  davanti ai genitori in occasione degli auguri natalizi. Il murales : “Notte stellata” farà da  scenografia.

Notte stellata è un dipinto del pittore olandese Vincent Van Gogh, realizzato nel 1889 e conservato al Museum of Modern Art di New York. Vera e propria icona della pittura occidentale, il dipinto raffigura un paesaggio notturno di Saint-Rémy-de-Provence, poco prima del sorgere del sole. Wikipedia

Potrebbe interessarti anche

Da Van Gogh a Baj                       come Baj                            Baj riciclando 

     

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi ArTELIER partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *