MAGICO INVERNO!

MAGICO  INVERNO!

Di Mariella Travini e Viviana Villa

Contestualizzazione di una attività  proposta in aula per favorire una riflessione comune sui campi di esperienza  e sul modo organizzativo dei percorsi didattici il prossimo 4 aprile; un confronto sulle reciproche esperienze, a seguito corso di formazione, tenutosi a  novembre, con argomento “l’acqua nell’arte”, dalla formatrice  ins. Lorenza Ongari.

AMBITI COINVOLTI : Immagini, suoni, colori – La conoscenza del mondo – Il se’ e l’altro – I discorsi e le parole

DESTINATARI : Gruppo “GUFETTI” bambini 4 anni

COMPETENZE (competenze europee del 2006) ABILITA’ : Imparare ad imparare: partecipando alle attivita’ e dando il proprio contributo personale . Consapevolezza ed espressione culturale: saper riconoscere il valore e le potenzialità del nostro patrimonio artistico e ambientale Capacita’ di riprodurre creativamente un’opera artistica Imparare ad imparare: partecipando alle attività e dando il proprio contributo personale Consapevolezza ed espressione culturale: saper riconoscere il valore e le potenzialità del nostro patrimonio artistico e ambientale Capacita’ di riprodurre creativamente un’opera artistica

TRAGUARDI (indicazioni nazionali 2012) : Interiorizzare le caratteristiche delle stagioni- Conoscere e utilizzare materiali grafico-pittorici – Esprimersi con creatività – Cooperare per un fine comune

OBIETTIVI (curricolo IC. Pianello) Utilizzare le tonalità di colore appropriate – Saper utilizzare i materiali in modo creativo – Sviluppo della motricità fine – Saper interagire nel gruppo rispettando le idee degli altri

TEMPI u.d. Magico inverno! : Gennaio – febbraio ATTIVITA’ u.d. Magico inverno!: Osservazione e lettura del quadro di Monet “la gazza” – Stesura del colore di fondo con schiuma da barba e colori freddi -Preparazione degli alberi con carta attorcigliata – Utilizzo di timbri di varia dimensione per rappresentare la neve –

METODOLOGIA u.d. Magico inverno! : Brain storming – Cooperative learning OSSERVAZIONI FINALI : Dopo aver letto il quadro, i bambini hanno proposto alcune tecniche e colori da utilizzare per riprodurre i vari elementi presenti nel quadro. Hanno dimostrato possedere gli strumenti necessari alla realizzazione del lavori: , conoscenza dei colori , caratteristiche dell’inverno, struttura degli alberi e abilita’ manipolative e cooperati

Potrebbe interessarti anche  

Turlututù                                    Acqua                              Nebbia 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *