Le forme geometriche: dettato grafico

Le forme geometriche: dettato grafico

“MAT…AMIAMOCI”

classi 3 ^

scuola primaria  San Pietro Vernotico – Pon 2018

 

Alfabetizzazione iconica del quadro di Karla Gerard

 dettato grafico: le forme geometriche

seguendo la tecnica del cambio posto proposta ” nella fabbrica dei colori” da Tullet Hervé,

ecco la proposta di #micolblanchard dello  scambio  pennarelli 

Le forme geometriche: dettato grafico

Lettura del quadro per una verifica di “cosa vedi”.

Racconta le tue emozioni e sensazioni guardando il quadro.

Descrivi, denomina e classifica le  figure geometriche che vedi , identificando elementi significativi e simmetrie, anche al fine di farle riprodurre da altri.

Per accrescere la capacità d’attenzione, la creatività e la memoria

Per riprodurre a mano libera una figura in base a una descrizione, utilizzando gli strumenti opportuni e le regole del gioco.

Per utilizzare modelli nello spazio e nel piano come supporto a una prima
capacità di visualizzazione per riprodurre una opera d’arte di Karla Gerard

dopo aver realizzato lo sfondo graficamente, seguendo gli input sequenziali del dettato grafico, disegniamo l’albero che c’é in noi secondo la tecnica adottata da #micolblanchard

su foglio A4, ritagliare, incollare.

con la tecnica dei rullini realizzazione dello sfondo

Si ringrazia la fotografa Saracino Elisangela per il servizio fotografico

Esperta esterna Pon :  Lorenza Ongari alias Micol Blanchard 

Tutor: Carmelita Miccoli

 

Potrebbe interessarti anche :

le figure geometriche         nodi confini regioni        sfilata geometrica 

           

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *