Il mare in scatola

Il mare in scatola

15 ok

sabbia, barche origami, qualche animale ritagliato dai giornali ed ecco l’arca di Noè.

Ricordiamoci l’ importanza  delle piegature per la motricità fine, quindi facciamo apprendere l’arte dell’Origami  cioè il piegare la carta, senza l’uso di colla e forbici.

13 ok

Inoltre gli Origami sono una metodologia innovativa che permette di affrontare l’introduzione della geometria in modo stimolante. Avete mai pensato come questa semplice , ma complessa attività, permetta con il procedere delle piegature del foglio, basate su proprietà di simmetria, a proporre figure geometriche ? Provate a costruire una semplice barca ,  aprite ora il foglio, cosa vi avevo detto, ecco davanti a voi  una complessa struttura geometrica fatta di linee, triangoli e poligoni.

14 ok 16 ok 17 ok

Per completare le nostre scatole inseriamo vari soggetti marini, dai pesci alle conchiglie utilizzando materiale di riciclo per crearli.

dal quadro di  Ivan Hor

ivan hor

Potrebbe interessare anche:

            alla maniera di Triglia                        memory                              giocare con le emozioni

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /workshop formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *