I pesci rossi di MATISSE

I pesci rossi di MATISSE

per proporre il colore rosso 

Prendendo spunto dal meraviglioso quadro di Matisse ” I Pesci Rossi” , abbiamo proposto il colore rosso ai bambini di 3 anni. 

Lo conoscete il quadro?

Eccolo . Vi é un gruppo di quattro pesciolini rossi che nuotano nella loro brocca, con lo sguardo rivolto verso il curioso che è intento ad osservarli.

Il recipiente è poggiato su di un tavolino circolare, a sua volta situato in un ambiente particolare, probabilmente lo studio stesso dell’artista, che è circondato da una lussureggiante vegetazione tropicale.

pizap.com13815094551511

Nell’angolo inferiore sinistro è possibile vedere parzialmente una poltrona in giunco verniciato per ricordare all’osservatore che il tutto è ambientato in un luogo realmente esistente. ( Wikipedia)

Nel ns. quadro, per movimentarlo abbiamo inserito per questioni di spazio solo 2 pesci rossi, gli altri sono stati  appesi  attorno accompagnati da simpatici polipetti.

Materiale per realizzare i pesci rossi di Matisse: gomma piuma ritagliata a forma di pesce e polipo, tempera rossa.

Metodologia: i bambini hanno colorato di rosso i pesci, dipinto l’acqua del vaso di azzurro e incollato gli occhi

Obiettivo: Conoscere e distinguere i colori primari

potrebbe interessarti:

viaggio nell’immaginario                     sulle orme di Nadine                  strappo, buco,creo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *