FIORI AVVOLTI DALLA NEBBIA INVERNALE

 FIORI AVVOLTI DALLA NEBBIA INVERNALE.

by Meri Gibellato 

Attività ispirata ai lavori  di Karla Gerard …

noi abbiamo realizzato  i FIORI LECCALECCA mentre lei gli alberi leccalecca.


Volevo dapprima far realizzare anch’io gli alberi ma, mentre si svolgeva l’attività i bambini utilizzavano colori vivaci per riempire le loro spirali e così ho deciso di trasformarli in fiori.

Essendo in inverno, ho ho pensato di farli avvolgere dalla nebbia e ho appeso sopra a tutto il pannello orizzontale una carta opaca trasparente.

In primavera la carta verrà tolta e il quadro sarà avvolto da un’aria primaverile con uccellini, farfalle, coccinelle, api e formiche.
È un modo per addobbare una parte del salone adiacente alle classi che spesso viene trascurato per mancanza di tempo.

Insomma con questa soluzione double-face si possono fare molte altre attività!

TITOLO: Fiori avvolti dalla nebbia invernale

FINALITÀ: favorire l’estro e la creatività nei bambini attraverso il disegno di fiori “lecca-lecca” ispirati alla pittrice Karla Gerard.

L’OBIETTIVO primo è stato quello di potenziare la motricità fine senza dimenticare di favorire le singole espressioni grafiche.

MATERIALI: carte diverse, stoffa juta, tempere, pennelli, pennarelli e colla vinilica.

METODOLOGIA: lo sviluppo di questo grande pannello ha richiesto più giorni di elaborazione con il coinvolgimento di gruppi diversi di max 5/6 bambini alla volta.

È stata coinvolta un’intera classe eterogenea per età.

Ognuno ha disegnato il proprio fiore che poi ha incollato nella posizione scelta.

Il team di #progettoinfanzia ringrazia l’ins. Maria Luisa  Gibellato

potrebbe interessarti anche

Una storia alla rovescia      una finestra nell’immaginario     pallini di neve 

               

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *