Esprimersi ad arte

Esprimersi ad arte

by Claudia Leo 

docente della scuola dell’infanzia M.T. di Calcutta I.C. Montalcini  – Capurso (Bari )

quando motivazione  e creatività si sposano nasce un prodotto d’arte, la scuola dell’Infanzia, per i bambini, non è solo un luogo ma è  un mondo ricco di opportunità e di nuove esperienze che regala  loro e a chi vi opera  come me , emozioni  come la gioia e lo stupore, che leggiamo nei loro occhi quando con le  loro mani realizzano qualcosa di bello e unico .

La primavera ,la natura e i suoi colori sono stati lo spunto per un “nuovo lavoro”.                      L’input ci è stato dato da MICOL BLANCHARD  su un dipinto di AMY GIACOMELLI.                      Un mettersi in gioco con una nuova sfida nelle proprie capacità.  

Si inizia con l’osservazione del quadro propostoci e poi insieme alla  ricerca  di una nuova soluzione per la realizzazione personalizzata dell’opera.

La presenza in sezione di alcuni CD irreparabilmente danneggiati è un’idea geniale  per  il loro riutilizzo : sarebbero diventati i nostri fiori… che ognuno ha decorato liberamente con pennarelli indelebili dopo averli dipinti con colori acrilici ..un tocco  finale sono i cotton -fioc idea simpatica e divertente.

Passare allo sfondo  è stato facile,  tempere e pennelli alla mano e  con il quadro originale sottocchio hanno dato origine a quello che sarebbe stato lo  sfondo  per i nostri  fantastici fiori, pennarelli a spirito per le finiture di steli ,ghirigori e foglioline ….un vero colpo d’occhio

La soddisfazione più grande per me al di là del prodotto realizzato è stato vedere la luce nei loro sguardi estasiati difronte alla LORO opera d’arte.

Un girotondo di attività e tecniche diversificate, in un clima di cooperazione e condivisione ha dato origine ad un prodotto di arte collaborativa e cosa  molto più importante per me ha aumentato la loro autostima.

Potrebbe interessarti anche 

l’albero della Giacomelli               Vinie con i CD                      creare come la De Klerk

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *