Abbiamo lasciato un segno

Abbiamo lasciato un segno

“Abbiamo lasciato un segno” è il titolo del Natale,

tratto dal progetto d’arte inclusivo “ColoriAMO”.

della scuola dell’infanzia “N.Pecorario” Istituto comprensivo Giuseppe Ungaretti, Teverola.

Le insegnanti  delle sezioni  A – E – N della scuola dell’infanzia “N.Pecorario” dell’ Istituto comprensivo Giuseppe Ungaretti Teverola, hanno proposto ai loro bambini di cimentarsi con le  tecniche suggerite da Micol Blanchard ai suoi ArTELIER 

con i segni grafici del grande maestro e amico Tullet Hervé e all’ arte di Nadine De Klers Wolters.

Un’ emozione senza paragoni non solo da parte delle insegnanti e dei bambini, ma anche  dei genitori coinvolti nella realizzazione di decorazioni per  l’allestimento dell’ albero di Natale con materiale di riciclo.

Le decorazioni  realizzate dai bambini sono state fatte  appallottolando carta di riviste e giornali, avvolte con fili lana   annodata a fiocchetto per essere appese  con facilità.

Il calendario dell’avvento a forma di abete é stato costruito arrotolando  pezzi di juta e pelle .

 

Dentro vi erano avvolti dei piccoli pensieri da leggere  ogni mattina,  annodati con fili di lana.

   

L’albero di Natale, come vi abbiamo anticipato,  é stato decorato con le palline costruite  ” handmade” durante un laboratorio  bambini – genitori  con grande entusiasmo e mille sorrisi.

Obiettivi:

Cogliere il valore dell’amicizia. 

Collaborare alla realizzazione di un progetto comune.

I bambini singolarmente e in gruppo  hanno partecipato alla creazione  del setting natalizio, sostenuto come dicevamo dalle loro conoscenze  pregresse delle tecniche suddette e dagli stimoli del dettato grafico per realizzare il murales.

Un Natale  che bambini, genitori e insegnanti  porteranno nel cuore, un Natale ricco di  colori e suoni caratteristici che concorrono a ricreare una atmosfera particolarmente magica .

Un Natale di messaggi di amore, pace e di solidarietà, colmo  di dolci e fragranti  profumi di speranza di infiniti  momenti come questi.

Si ringrazia  Giovanna D’Auria e colleghe

per l’articolo e le immagini.

Potrebbe interessare

un magico Natale                   Scintillante Natale                        apPUNTI di Natale 

         

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *