Veleggiare in yacht

 

Veleggiare in yacht

 

6ok

Gioia, felicità, amore, vita, libertà  queste alcune emozioni suscitate  dal quadro ” 2 velieri ” di Karla Gerard,  

Come sentirsi  vivi,  baciati dal  vento che scuote le vele e lo splendere del sole che brilla nel cielo e vedere il mare piatto come una tavola con piccole2ok

onde che formano decorazioni

circolari.

Immergersi in un quadro

dà la possibilità di trovare

se stessi e di ascoltarsi

1ok

 

dentro di  immergersi in uno

spazio senza dimensione

e poter

provare  sensazione di pace interiore,

ma anche  

sensazioni

spiacevoli.

 

 

 

Girotondo del mare (M. Voltolini)4ok
Girotondo, girotondo;
dentro il mare,
giù nel fondo,
ci son tanti pesciolini
piccolini, piccolini.
Han minuscole casette
fatte dall’alghe e di coralli,

3ok
azzurrini, rosa,

gialli;
e conchiglie per

barchette.
Guizzan, vispi, i

pesciolini,
scivolando nel lor mondo. 5ok
Sembran bimbi birichini
in un grande girotondo

La barca 

( poesia di Maria da filastrocche.it)

Se con la barca
tu vuoi andare,
guarda il tempo
che cosa vuol fare…

7ok
Ti potresti ritrovare
con i pesci in mezzo al mare
e le stelle da laggiù
non potresti vederle più!

Materiali: a secondo delle emozioni

provate ogni docente ha interpretato

il quadro utilizzando materiali

 

8ok

diversi.

Il piacere di

sporcarsi di

immergere le mani

nel colore, in

materiali inusuali,

tagliare, incollare,

creare con fantasia.

Dai corsi ” attacchi creativi ” di #progettoinfanzia – Cagliari 13 giugno 2015.

 

 

 

 

 

 

 

 

potrebbe interessarti anche:

Ondulando                                    Acqualandia                       Alberi d’autore 

2 onde alla dubuffet  1a   2 gerard

buon lavoro da #progettoinfanzia

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *