Turlututù in un viaggio interstellare

Turlututù in un viaggio interstellare

lo staff di #progettoinfanzia ha pensato di seguire a bordo di  razzi e navicelle spaziali,  lo stravagante extraterreste Turlututù in uno dei suoi viaggi interstellari.

Turlututù  é l’ extraterrestre creato dal mitico Hervé Tulle che nei suoi albi interattivi chiede ai bambini di accompagnarlo nelle sue straordinarie avventure.

Turlututù  ha due grandi occhi speciali posizionati uno al posto della testa agghindato da  corona gialla, ed uno più piccolo all’altezza del cuore.

In ogni albo propone  i suoi  poteri e formule  magiche che incantano e trasformano la lettura in gioco.

Basta pronunciare la formula magica  e compiere le azioni indicate che si  accendono le luci, si dipingono muri…………..

piuttosto che  farlo sparire per poi farlo ricomparire….ad ogni pagina quindi, una sorpresa che lascia stupiti.

Vari sono gli scoi didattici per i quali si possono utilizzare gli albi con il personaggio Tulututù, dalle attività sui colori  alle forme, al dettato grafico come abbiamo proposto noi.

Dopo aver realizzato lo spazio galattico con i segni e simboli che troviamo in molti albi illustrati di Tullet, l’attività viene conclusa con un collage di pianeti , razzi e ufo anch’essi disegnati con un dettato grafico.

   Potrebbe interessarti dopo aver letto il post Turlututù in un viaggio interstellare

        lo sciocco confine          Lionni e Tullet                   non perdere il filo 

     

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *