Archivi tag: Calder

 Sfilata di moda di figure geometriche 

 Sfilata di moda di figure geometriche

“MAT…AMIAMOCI”

le figure geometriche

classi 3 ^

scuola primaria  San Pietro Vernotico – Pon 2018

Attività di riconoscimento e descrizione forme geometriche piane, linea aperta, chiusa, verticale , orizzontale, obliqua, spezzettata, ondulata, serpentiforme, spiraliforme .

Continua la lettura di  Sfilata di moda di figure geometriche 

L’alfabeto ad arte tra Kandinsky – Mirò – Tullet

L’alfabeto ad arte tra

Kandinsky – Mirò – Tullet

Questo é il primo di una serie di post sulle lettere dell’alfabeto

Premessa : Micol, Letizia e Renata si sono proposte una iniziativa laboratoriale sulle lettere dell'alfabeto, per  proporre attraverso l'arte un incremento del benessere a scuola e una maggior efficacia del lavoro, migliorando il rapporto tra ore di preparazione investite e risultati ottenuti,  proponendo  attività concrete, di cui si possa vedere l'applicabilità e l'efficienza tra scuola Infanzia e Primaria. Ognuna di noi é partita  dal proprio ambito disciplinare, per poi   agganciarsi a una disciplina, o meglio a più discipline (più o meno affini), proponendo un approccio transdisciplinare (cfr. Edgar Morin...) che oltretutto incrocia la transdisciplinarità con la continuità tra i vari ordini di scuola.  Laboratori d'arte per sviluppare l’alfabetizzazione emergente nella scuola dell’infanzia, primo  anno primaria e bambini con difficoltà. Da qui si prosegue alle successive classi per raggiungere altri traguardi.

di  attività concrete, in cui si può vedere l’applicabilità e l’efficienza con un incrocio trans disciplinare in continuità tra  scuola infanzia e scuola primaria  sulla

Continua la lettura di L’alfabeto ad arte tra Kandinsky – Mirò – Tullet

Con un….filo intricato…gioco

Con un….filo intricato…gioco

qui il video dell’attività 

Lo staff di #progettoinfanzia quest’anno svolgerà con i bambini di Anna e Lia una serie di laboratori imperniati sulla letteratura dell’infanzia , per arricchire l’esperienza , per creare un senso critico, per immergersi in mondi di altri, per andare oltre l’ovvio e il banale, per introdurre le prime parole dell’inglese, per……..

Continua la lettura di Con un….filo intricato…gioco