Scrub art, con le ninfee di Monet

Scrub art, con le ninfee di Monet

monet-

qui il video 

Monet , per realizzare il suo  sogno acquatico, un giardino con emerocalle,  iris di Virginia,  alberi di salice, ninfee e molto altro e,  a seguire far sognare noi, fa deviare dal suo corso un braccio della Senna.

In questo piccolo paradiso privato,  monet-1 Monet trascorse il resto della sua vita dipingendo questi fiori bianchi fluttuanti sulla superficie dell’acqua, in uno stile che si anticipa soluzioni quasi “astratte” della pittura successiva, creando delle vere e proprie sensazioni visive.

 

Pochi luoghi furono studiati con tanta assiduità come lo stagno di Giverny, dove Monet pone il suo cavalletto a ridosso degli aggruppamenti delle ninfee sulla superficie acquatica, suggerita soltanto dalle reciproche relazioni col cielo e gli alberi delle sponde, che portano i riflessi capovolti. Da Wikipedia 

Una serie  di paesaggi acquatici” dove l’occhio del maestro impressionista viene assorbito completamente dal vibrante gioco di colori che questi fiori, insieme con il cielo, creano sulla superficie dell’acqua, la quale diviene soggetto dominante quasi assoluto,

monet-2

ma ……nessuna tela riprende le ninfee in inverno…..così lo staff di #progettoinfanzia propone ai bambini, ammirando il quadro, di immaginare come potevano essere le ninfee in inverno.

monet-4

 

La risposta é stata ovvia:

saranno bianche e

le foglie qualcuna verde,

qualcuna marrone,

qualcuna di tanti colori….

Tecniche  utilizzate:          

per la monet-3 superficie dell’acqua =

 re – rolling per creare    

per le foglie=

tecnica della schiuma

da barba + vinavil+ colore +  scrub art

per la ninfea bianca =

tecnica del truciolando

per i rami dei salici =  tecnica del cartoncino  

monet-5e così ne sono nati questi piccoli capolavori.

L’autunno di Monet             l’inverno di Monet          truciolando con Monet 

4-monet-spugne-2        02-monet   per-monet1-

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Un pensiero su “Scrub art, con le ninfee di Monet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *