Salutiamo Pasqua

Salutiamo Pasqua

Tra i tanti lavori proposti per uscire dallo stereotipo pasquale, la cretive di #progettoinfanzia ha proposto queste simpatiche galline  trovate su Pinterest.

a-pasqua

Con immensa gioia, la maestra Cristina della scuola dell’infanzia Collodi di Legnano (Mi), sotto il post scrisse, ” Fatte! Domani pubblico!”

L’indomani ”  Galline pronte! Buona Pasqua”.

Cristina-2

Troppo belle perché si perdessero nei meandri di Facebook.Immediatamente é stata contattata Cristina Nastri, con la  richiesta di poterle inserire in un post del blog con la descrizione dei vari passaggi per realizzarle.

Cristina-3png

eccoli:

Cristina-Nastri‎-1

“Ho utilizzato la tecnica del palloncino gonfiato,  ricoperto con 4 strati di strisce di

carta pesta!

Una volta asciugate sono state colorate con colori acrilici. Con la fustella a forma di cerchio abbiamo fatto i pois su carta lucida. Infine il le gambe sono state realizzate con 3 fili di nailon intrecciati e le zampe con feltro giallo! Sui lati sono state applicate le ali.

Cristina-43

Quando ricoprì le galline lascia fuori il ” picciolo” del palloncino perché poi va tagliato in modo che il palloncino si sgonfi. Lì applicherai la cresta. Il fondo della gallina va tagliato per permettere di stare seduta ed applicare le zampe più facilmente. ”

Cristina-Nastri‎

Grazie maestra Cristina Nastri e maestra Pina. Un bravi bravi ai bambini di 4 e 5 anni.

potrebbe interessarti anche

       esercizi di Pasqua               vivere a colori         Pasqua al nido 

esercizi di pasqua-6  coccia 2   pasqua-5 nido

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *