Pot – Pourri d’arte

Pot – pourri = L’arte di creare

La creatività è senza dubbio la risorsa umana più importante.

Senza creatività non ci sarebbe progresso e ripeteremmo sempre gli stessi schemi.

Edward De Bono (scrittore e studioso dei processi cognitivi)

5 ok

 Ecco perché oggi abbiamo proposto un laboratorio che ha riunito le tecniche dei pittori

Pollock

1 ok

Mirò

3 ok

Rodger Schultz

2 ok

Kandinsky

4 ok

che, i bambini, già conoscevano  e  sperimentato, per realizzare una nuova opera d’arte.

  • Siamo partite con l’Espressionismo astratto o Action painting di Pollock.

Una delle tecniche da noi adottata per ottenere l’effetto desiderato è quello di far rotolare delle biglie, a ritmo di twist o altro ballo o esercizi psicomotori, in una scatola con gocce di colore.  http://www.progettoinfanzia.net/il-rovescio-della-scatola/

  • Acquisita la base, via alla creatività sotto l’impulso degli altri pittori. Ogni bambino è stato libero di scegliere o unire  Mirò, Kandinsky e Schultz.

 

A disposizione avevano varie forme, le tempere acriliche e i pennarelli per dipingere, brillantini per abbellire, colla stick per incollare.

Le tecniche le potete visualizzare nei link sottoesposti

Vedi tecnica per #Mirò: http://www.progettoinfanzia.net/5-laboratorio-art-and-language-scuola-infanzia-casatico-mantova/

Vedi tecnica per #Kandinsky: http://www.progettoinfanzia.net/2-laboratorio-art-and-language-scuola-infanzia-casatico-mantova/

Vedi tecnica per #Schultz: http://www.progettoinfanzia.net/dipingere-come-lartista-rodger-schultz-scuola-infanzia-cerese-2/

Vedi tecnica per #Pollock: http://www.progettoinfanzia.net/il-rovescio-della-scatola/

i nostri kit in vendita: http://www.progettoinfanzia.net/eventi/i-kit-di-progettoinfanzia-net/

buon lavoro da #progettoinfanzia.net

 

 

Share on Facebook0Share on Google+1Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *