Painting e ………….psicomotricità

Painting alla Scuola dell’ infanzia di Canneto Sull’Oglio

Arte, alimentazione e igiene orale, questi gli argomenti che si sono voluti “sub liminalmente” toccare con i bambini di anni 3 della scuola dell’infanzia di Canneto sull’Oglio.

Ai bambini è stata proposta un’attività psicomotoria  al ritmo di twist  con le canzoni  alimentari di Melamusic per arrivare a:    
    vivere magiche esperienze con risultato a sorpresa
    sperimentare abilità nell’uso di tecniche e strumenti
    comunicare le proprie emozioni attraverso il movimento e il colore
    condividere con i compagni momenti di gioia e di scoperta

0 painting

Obiettivi:

Prendere contatto con nuove emozioni attraverso un percorso inusuale

Stimolare e accrescere l’espressione creativa in un contesto non verbale

Metodologia:

                          In salone giochiamo al ritmo di twist con i cerchi e ….. scatole  

  a cosa servono?

    per essere “ riempite” con gocce di tempera e biglie,

    chiudiamo la scatola e

si ricomincia con semplici esercizi di psicomotricità al ritmo del twist per offrire  ai bambini l’opportunità di sperimentarsi all’interno di semplici percorsi  caratterizzati dall’esperienza diretta con i materiali di gioco e da un preciso lavoro di….. painting.

 All’apertura della scatola………hooooooo…..che magia

2 painting

Buon divertimento da #progettoinfanzia.net

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Un pensiero su “Painting e ………….psicomotricità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *