“ Indovina cosa mi frulla per la testa. ”

“ Indovina cosa mi frulla per la testa. ” 

di Marisa De Bilio

Diamo “forma” alle nostre idee elaborando con TULLET HERVE’

dal libro “ The book with a hole”

Obiettivi:

  •  lavorare insieme in modo collaborativo
  • dar sfogo alla propria creatività
  • riuscire a raccontare un po’ di sé

 

Ho presentato ai bambini il libro di Tullet Hervé

THE BOOK WITH A HOLE”

IMG-20170214-WA0002

e i bambini affascinati hanno sfogliato il libro “vedendo in ogni buco” qualcosa di magico.

I bambini alla scuola infanzia a volte faticano a esprimere sé stessi le loro emozioni e i loro pensieri ma attraverso la “lettura” di Tullet Hervè abbiamo dato libero sfogo alle nostre idee, sogni ed emozioni lasciandole circolare liberamente.

Ho proposto l’attività e ci siamo chiesti

cosa ci frulla per la testa? da dove nascono le idee?”

“Le idee sono nella testa perché nascono da lì” rispondono i bambini…

Analizzando il disegno del libro c’è chi vede un unicorno, chi un cavallo dalle lunghe orecchie che sente tutto da lontano.Qualcuno ci vede il cervello e qualcun altro vede le idee “che sono sogni che fanno diventare grandi!”

 Questi sono i disegni dei bambini , le loro analisi e le loro indicazioni

EMILY

Io sono Emily ho 5 anni, vivo a Genova con i miei amici, mia mamma, mio papà e il mio emilycagnolino Cloè. Sono bella, molto gentile e chiacchierona nella mia testa ho il cervello che mi fa molto intelligente.

Cosa ti frulla per la testa?

Dalla mia testa esce l’amore che provo per la mia mamma e per tutti.

Quando sarò grande sogno di curare gli animali che mi piacciono tanto.

analisi del disegno fatta da Emily:

linee nere il cervello, pallini gialli la felicità,pallini rossi la mia rabbia, pallini blu mi rilasso nell’acqua

GIADAgiada

Io mi chiamo Giada ho 5 anni e vivo a Genova.

Cosa ti frulla nella testa?

Nella testa mi frulla un unicorno che sogno tutte le notti che mi porta sull’arcobaleno.

Quando sarò grande ho un sogno di essere una mamma.

TOMMASO

Sono Tommaso ho 5 anni e mezzo e vivo a Genova Sturla tommasosono un bambino bravo e grande e mi piace molto andare in moto con papà.

Cosa ti frulla nella testa?

Oggi mi frulla un cervello che ho nella testa insieme all’intestino

Quando sarò grande vorrei fare il calciatore del calcio perché c’è Pavoletti

 

Analisi del disegno fatta da Tommaso:

linee nere il cervello e l’intestino, pallini gialli i microbi (dopo dice anche la gioia), pallini rossi le idee (dopo la rabbia), pallini blu l’intestino (dopo la felicità)

MATTEO

Io sono Matteo ho 5 anni e mezzo vivo a Genovamatteo sono un bambino gentilissimo ma non devo parlare con gli sconosciuti altrimenti mi portano via.

Cosa ti frulla nella testa?

Nella testa mi frulla un’idea di sognare di andare in moto da grande da solo e quando sarà grande e i miei genitori saranno in cielo vorrei sognare di fare da papà a mio fratello più piccolo per aiutarlo a scuola.

Quando sarò grande sogno di fare il portiere del Napoli .

Analisi del disegno fatta da Matteo:

linee nere i grovigli del cervello, pallini rossi la rabbia, pallini blu la tristezza, pallini gialli la felicità

EDOARDO

edoardoIo sono a Edoardo ho 5 anni e vivo a Genova, sono un bambino gentile e ho due sogni: il primo è che vorrei tanto fare quello che aggiusta le macchine il carrozziere e poi vorrei essere uno che guida le macchine da corsa.

Cosa ti frulla nella testa?

Nella testa mi frulla un’idea che è voglio tanto bene a Leonardo il mio fratellino e da grande vorrei realizzare insieme i miei sogni per averlo sempre con me. 

 potrebbe interessarti anche su Tullet:

    Collier di Cleopatra        Alla maniera diTullet    Un gioco 

4-tuttel     IMG_20161004_145743_1_001_COVER 8a-

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *