Il colore dell’acqua

Il colore dell’acqua

Situazione di partenza:

con i bambini abbiamo preparato 3 contenitori: uno verde, uno bianco e uno azzurro e, insieme, li abbiamo riempiti d’acqua.

Poi ci siamo seduti in cerchio sul tappeto e ho messo i contenitori al centro chiedendo ai bambini di osservare, descrivere quello che vedevano e di rispondere a questa domanda “di che colore è l’acqua?”.

Saltano fuori tutti gli stereotipi che, di solito, insegniamo ai bambini:  azzurra, blu

Ma dopo aver travasato l’acqua con un bicchiere di plastica trasparente e aver giocato con le mani dentro le bacinelle le idee cambiano…

DSCN3386

Raccontiamo l’esperienza

c’era una bacinella verde, una bianca e una rossa

quella rossa è rotondaDSCN3391

le altre sono rettangolari

 e dentro c’era l’acqua

l’acqua è bianca

 no, è rossa

 è bianca perché la ciotola è bianca

 la ciotola è bianca e l’acqua è bianca, ma se la ciotola è di un altro colore anche l’acqua cambia!!!!

l’acqua è bagnata

 gocciola dalle mani

va le onde nella ciotola perché cerca di uscire!

Dopo aver travasato l’acqua con un bicchiere trasparente…

Nicolò: perché la vasca è verde e quindi la colora e diventa verde!

ma se la tiri fuori nel bicchiere DSCN3398

la vedi che è trasparente!!!

 l’acqua fa finta di essere verde, ma in verità è trasparente

 fa finta quell’acqua lì!!! è trasparente e fa finta di essere colorata!

 

Ecco, così abbiamo scoperto di che colore è l’acqua!!!

 

 

potrebbe interessarti anche: 

     con il naso per aria         colorare l’aria               arieggiamoci                                               collage-mobiles-600x600  vento-collage-600x600  giochi-telo-8-600x450

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /giornate formative  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *