Hundertwasser: e tu cosa vedi?

Hundertwasser: e tu cosa vedi?

L’opera di  Hundertwasser  ” Blobs – crescere nella amati giardini” é stata proposta come traitdunion tra l’ impegnativo corso sui ritratti – autoritratti e il semplice  albero

pizap.com14320197691396

Hundertwasser l’ha così definita : “Abbiamo bisogno di magia, riempio una tela fino a quando non è piena di magia, come si riempie un bicchiere con acqua.”

Questo quadro si può proporre già alla scuola dell’infanzia ai bambini di anni 3

guardate il video  , con semplice collage:  carta da parati incollata su cartoncino colorato come base, 3 cerchi nelle varie dimensioni colorati con tempere, carta crespa nera arrotolata come tronco, un camino, alcuni cartoncini come finestre e il quadro é terminato. Per il post del lavoro effettuato con  i bambini di 4 e 5 anni vi rimando ad altra pagina.

Le insegnanti partecipanti al corso ALBEROCOLORANDO invece l’hanno così interpretato

2ok

arrotolando cannucce di carta
1 ok

inserendo varie forme

3 okcannucce come tronchi e pannolenci come fiori

potrebbe interessarti anche:

Gerard                                      Alberi                                  Calabrese

2 gerard 1 blog 3 baratta

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

2 pensieri su “Hundertwasser: e tu cosa vedi?

  1. complimenti, sarebbe bello mettere a confronto autori e alberi di modo che si arrivi a Munari attraverso un percorso artistico articolato senza che le ins. spieghino ai bimbi come fare. Mi piacerebbe sentire i percorsi delle colleghe. I materiali che proporranno dopo gli atelier e in quali contesti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *