Dall’esperienza all’arte

Dall’esperienza all’arte

di Paola Signorelli e Alessandra Borella

Asilo nido Arcobaleno  – Morengo Bergamo

una mostra a fine anno scolastico tenuta presso l’Art Events Mazzoleni, spazio espositivo

per promuovere artisti contemporanei emergenti. 

Porre  attenzione alla realizzazione e all’ allestimento di una mostra

all’esterno della scuola, selezionando le opere da esporre ,

come consiglia Micol Blanchard al termine di tutti i suoi # ArTELIER,

serve  per portare i lavori dei bambini e delle docenti, all’ attenzione dell’intera comunità.

Un momento di grande apertura per un confronto professionale con il tessuto sociale,

del prodotto finito e del percorso attuato per arrivare all’esposizione.

Da sempre attente  allo

sviluppo dell’ autonomia e

individualità dei bambini

fascia 0-3

anni, Paola e Alessandra

hanno   pensato per

favorire la scoperta, il

movimento,  la

manipolazione, la

motricità

fine , l’ educazione dei

sensi ad un percorso

con tema conduttore

 

lo  scorrere del tempo  con il cambio delle stagioni con quello che esse  offrono,

i cambiamenti dell’ambiente che ci circondano e soprattutto il tempo che scorre per i

bambini, la loro crescita, attraverso l’arte.

A seguito

delle

competenze

acquisite

dai bambini

nel corso

dei mesi,

proponendo

attività

atte a

stimolare,

esplorare,

toccare

 

materiali diversi,  sperimentando il piacere di sporcarsi e pasticciare dando

loro  la possibilità di fare esperienze creative, costruttive, piacevoli e   positive ne é nata

la mostra ” Dall’esperienza all’arte” .

Il  percorso, dall’esperienza all’arte , é iniziato  allestendo una scuola che parlasse di

arte, per favorire nel bambino la visione di opere d’arte, preferibilmente astratte,  per

entrare in esse o prima o dopo le attività.

Non sempre si deve partire dalla visione di una immagine-quadro  o da una storia ….

tante volte basta far  sperimentare  una tecnica, fornendogli  i materiali e le basi

  
tecniche per esprimere se stesso per arrivare solo al termine visualizzando il prodotto a

portare il bambino alla ricerca nell’ambiente circostante di una immagine simile a quella

da lui realizzata, ne risulterà un grande rafforzamento  dell’autostima perché

non é  il bambino come  il  pittore, ma il pittore come il bambino.

Come vivono i bambini un’ esperienza mostra? Con grande eccitazione e la giusta gioia di

cui sono capaci, provare per credere.

Dal  team di #progettoinfanzia  complimenti per la complessità del lavoro e per l’ impegno  dell’intero gruppo-scuola per  il progetto dall’esperienza all’arte .

Alcune tecniche per proporre arte al nido:

arte al nido                                arte al nido               l’ arte di Pollock al nido 

    

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *