Dall’esperienza all’arte

Dall’esperienza all’arte

di Paola Signorelli e Alessandra Borella

Asilo nido Arcobaleno  – Morengo Bergamo

una mostra a fine anno scolastico tenuta presso l’Art Events Mazzoleni, spazio espositivo

per promuovere artisti contemporanei emergenti. 

Porre  attenzione alla realizzazione e all’ allestimento di una mostra

all’esterno della scuola, selezionando le opere da esporre ,

come consiglia Micol Blanchard al termine di tutti i suoi # ArTELIER,

serve  per portare i lavori dei bambini e delle docenti, all’ attenzione dell’intera comunità.

Un momento di grande apertura per un confronto professionale con il tessuto sociale,

del prodotto finito e del percorso attuato per arrivare all’esposizione.

Da sempre attente  allo

sviluppo dell’ autonomia e

individualità dei bambini

fascia 0-3

anni, Paola e Alessandra

hanno   pensato per

favorire la scoperta, il

movimento,  la

manipolazione, la

motricità

fine , l’ educazione dei

sensi ad un percorso

con tema conduttore

 

lo  scorrere del tempo  con il cambio delle stagioni con quello che esse  offrono,

i cambiamenti dell’ambiente che ci circondano e soprattutto il tempo che scorre per i

bambini, la loro crescita, attraverso l’arte.

A seguito

delle

competenze

acquisite

dai bambini

nel corso

dei mesi,

proponendo

attività

atte a

stimolare,

esplorare,

toccare

 

materiali diversi,  sperimentando il piacere di sporcarsi e pasticciare dando

loro  la possibilità di fare esperienze creative, costruttive, piacevoli e   positive ne é nata

la mostra ” Dall’esperienza all’arte” .

Il  percorso, dall’esperienza all’arte , é iniziato  allestendo una scuola che parlasse di

arte, per favorire nel bambino la visione di opere d’arte, preferibilmente astratte,  per

entrare in esse o prima o dopo le attività.

Non sempre si deve partire dalla visione di una immagine-quadro  o da una storia ….

tante volte basta far  sperimentare  una tecnica, fornendogli  i materiali e le basi

  
tecniche per esprimere se stesso per arrivare solo al termine visualizzando il prodotto a

portare il bambino alla ricerca nell’ambiente circostante di una immagine simile a quella

da lui realizzata, ne risulterà un grande rafforzamento  dell’autostima perché

non é  il bambino come  il  pittore, ma il pittore come il bambino.

Come vivono i bambini un’ esperienza mostra? Con grande eccitazione e la giusta gioia di

cui sono capaci, provare per credere.

Dal  team di #progettoinfanzia  complimenti per la complessità del lavoro e per l’ impegno  dell’intero gruppo-scuola per  il progetto dall’esperienza all’arte .

Alcune tecniche per proporre arte al nido:

arte al nido                                arte al nido               l’ arte di Pollock al nido 

    

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola

2 pensieri su “Dall’esperienza all’arte

    1. Mi permetto a nome di Paola Signorelli e Alessandra Borella ringraziare Giula, per questo meritatissimo apprezzamento che evidenzia l’impegno, la professionalità, la
      dedizione dimostrati alla scuola, oltre che essere motivo di orgoglio anche per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *