Cric, croc, croc, crac……..

 

Cric, croc, croc, crac…

“Alla scoperta delle stagioni”,

cric, croc, croc, crac, il rumore delle foglie ci da il “ la” per iniziare una stupenda avventura nel mondo della natura che ci circonda, un viaggio che porterà il bambino ad esplorare l’ambiente naturale circostante, le variazioni stagionali, la ciclicità e ad apprezzare oltre che l’inestimabile valore per vivere la gioia della natura, anche l’arte 1 caravaggio
L’arte, nelle stagioni è un ottimo sfondo integratore per motivare le attività di osservazione e deduzione, ed è un buon filo conduttore per legare uscite ed attività di rielaborazione.

Laboratorio “ copia” dal vero
Canestra di frutta – #Caravaggio

I bambini si sono cimentati, nella riproduzione di un’immagine autunnale attinta dalle pellicole artistiche del #Caravaggio “ canestra di frutta “ e con esso si  é partiti alla scoperta dell’autunno con i suoi colori, sapori e profumi.
2 caravaggioAttività: riproduzione grafica dal vero di un’immagine mediante tecnica del collage.
Alcuni obiettivi:
• sviluppare lo spirito di osservazione
• esplorare e utilizzare con creatività i materiali dell’autunno
• approfondire le conoscenze sui frutti stagionali
• cogliere particolari del quadro osservato
• osservazione ed esplorazione dell’ambiente naturale
• osservare gli aspetti che caratterizzano la stagione dell’autunno
• realizzare decorazioni e addobbi a tema stagionale
• sperimentare la creatività utilizzando materiali naturali3 caravaggio

Metodologia
Potete scegliere:
Con materiale raccolto dall’insegnante

  • presentazione del quadro
  • lettura del quadro
  • creazione del quadro

Con materiale raccolto con i bambini

  • presentazione del quadro
  • lettura del quadro
  • andiamo alla ricerca nell’ambiente circostante dei frutti e delle foglie viste nel quadro
  • predisponiamo il nostro cestino per una lettura e copia dal vero mediante attività grafico pittorica
  • oppure
  • essicchiamo le #foglie ( tra i libri, ma si romperebbero durante il collage, perciò vi proponiamo la tecnica dello stirare le foglie tra due panni con un ferro da stiro leggermente caldo. Manterranno il colore e saranno manovrabilissime.)
  • predisponiamo un cestino su cartoncino ( noi abbiamo utilizzato della moquette, juta, stoffa)
  • ritagliamo da riviste, cataloghi…….i frutti
  • incolliamo foglie e frutti
  • confrontiamo
  • conversiamo……
  • racconti, poesie, filastrocche…..
  • assaggiamo……i 5 sensi…….ect………..

buon lavoro da #progettoinfanzia.net

si ringrazia ” Via Magna”  per averci ospitato.

 

Share on Facebook0Share on Google+2Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *