Colorata estate da progetto infanzia

Colorata estate da progetto infanzia

colorate-vacanze

Finalmente fine giugno  che  ci fa sperare in un ambito sacrosanto meritato relax , dopo i lunghi mesi trascorsi lavorando.

Lo staff di #progettoinfanzia   augura a tutti i suoi lettori di trascorrere un colorata estate dedicandosi alle attività più amate, alla lettura di libri, a passeggiate o nuotate, a giacere qualche volta sull’erba  ascoltando il mormorio dell’acqua, o guardando le nuvole fluttuare nel cielo, o contare le stelle cadenti magari lontano dall’afa della città , dai cellulari, dall’inquinamento, dal traffico e  dal rumore. colorate-vacanze-1

 

Insomma vi auguriamo una estate colorata e terapeutica, ci rivredremo a fine agosto con tante novità.

continuate a seguirci attraverso i nostri social network

https://www.facebook.com/Progetto-infanzia-201145406757493

laboratori nelle scuole

https://www.facebook.com/groups/419664624821031/873520172768805

progettoinfanzia.net  – YouTube

istangram @progetto_infanzia

colorate-1

Vacanze per tutti di G.Rodari 

colorate-12Filastrocca vola e va
del bambino rimasto in città.

Chi va al mare ha vita serena
e fa castelli con la rena,
chi va ai monti fa le scalate
e prende la doccia delle cascate…

E chi quattrini non ne ha?
Solo resta in città:
si sdraia al sole sul marciapiede,
se non c’è un vigile che lo vede,
e i suoi battelli sottomarini
fanno vela nei tombini.

Quando divento Presidente
faccio un decreto a tutta la gente:
“Ordinanza numero uno:
in città non resta nessuno;
ordinanza che viene poi,
tutti al mare, paghiamo noi;
inoltre le Alpi e gli Appennini
sono donati a tutti i bambini.

Chi non rispetta il decreto
va in prigione difilato”.

 

Potrebbe interessarti i nostr #ArTELIER

 cuciniamo come Tullet         arteggiamoci                    i nostri ArTELIER

corso (3)  IMG_20161105_163850_1_001_COVER   sticker_generico_CardaDocente_03

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *