Chi siamo

PROGETTO INFANZIA 

Se non avessi paura di peccare d’immodestia, ci definirei come lo staff “ perfetto”.

Siamo in tre:

  • un’insegnante e quindi la pratica educativa, la teoria psicopedagogica di riferimento, la scuola e i suoi tempi;
  • una creativa e perciò la sperimentazione, le idee nuove, le prove pratiche;
  • un’organizzatrice cioè l’aspetto pratico, la cura delle relazioni, la formazione e la ricerca dei materiali

Denise, una nostra amica di Facebook, ci ha definite “ le cenerentole dell’arte” in quanto rimaniamo spesso fino a mezzanotte a progettare divertendoci.

Questa definizione ci è piaciuta molto anche perché, nei nostri atelier, cerchiamo di usare materiali “poveri”, poco costosi, a volte di recupero, cosa che nella scuola non guasta.

Da questo e dall’amore per l’arte nasce

 www.progettoinfanzia.net,

il gruppo Facebook “Laboratori nelle scuolehttps://www.facebook.com/groups/419664624821031/

e la pagina Progetto infanzia https://www.facebook.com/pages/Progetto-infanzia/201145406757493

 CLAUDIA

Mi sono diplomata all’istituto magistrale e, ma, innamorata fin dalle prime supplenze, sono rimasta alla scuola dell’infanzia

Attualmente sono in servizio nella scuola dell’infanzia Gianni Rodari di Bagnolo S.Vito (omonimo IC), di cui curo il sito per la parte riguardante il mio plesso ( http://www.icbagnolosanvito.gov.it/scuola-dellinfanzia-grodari2-di-bagnolo-vito-0 ).

Nell’Istituto comprensivo in cui lavoro (da sempre) ho ricoperto i ruoli di:

  • funzione strumentale per il POF e il monitoraggio dove ho preparato, anche, i questionari di soddisfazione da sottoporre ad insegnati, personale docente e non docente, genitori, alunni;
  • referente del progetto nazionale ALICE “Autonomia, un laboratorio per l’Innovazione dei Contesti Educativi”, polo Lombardia, ambito tematico “la professionalità”, avviato dal Ministero nel giugno 1999 con durata triennale.

Su questo argomento ho pubblicato alcuni articoli:

–  rivista L’educatore edizioni Fabbri, inserto Tre Sei:                                                                                 ✗            n°6 novembre 2001                                                                                                                                  “ Cambiare le regole del gioco: un percorso per negoziare e condividere i significati dell’educazione con i genitori”                                                                                                                      ✗            n° 7 dicembre 2001                                                                                                                                  “ Ripensare le relazioni con le famiglie partendo dalla ridefinizione del setting ambientale e comunicativo. Come realizzare ambienti per incontri efficaci e soddisfacenti”.

Gli articoli sono pubblicati anche sugli atti del progetto ALICE polo Lombardia a cura della D.D. di Leno (BS). “A scuola di qualità. Segnali di accoglienza nelle scuole dell’infanzia”

Ho collaborato, scrivendo alcuni articoli, con la rivista “Bambini” edizioni junior:

  • ne faremo di tutti i colori” – marzo 2009                                                                                        Lo stesso progetto è stato recensito sulla rivista “scuola dell’infanzia” edizioni Giunti scuola nel n° 3 – 2011 rubrica “ progetti dalle scuole”.                                                 “se l’allarme senti suonare…un progetto per insegnare ai bambini i comportamenti da tenere in situazione d’emergenza” – prima parte aprile 2013; seconda parte maggio 2013                                                                                                                     “ piccoli esploratori alla scoperta del loro territorio” – ottobre 2014

Grazie agli articoli, “ ne faremo di tutti i colori “ nel febbraio 2012, sono stata chiamata dai coordinatori delle attività di tirocinio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, facoltà di scienze della formazione, per tenere una lezione riferita alla documentazione didattica.

Con Laura Giovannoni dell’università di Bologna, collaboratrice di Bruno D’Amore al Nucleo di Ricerca in Didattica della Matematica Dipartimento di Matematica , ho partecipato, in qualità di relatrice e curato mostra di prodotti realizzati nella mia scuola al convegno nazionale “incontri con la matematica” che si tiene annualmente a Castel S.Pietro Terme.                                                                                                                                                           A seguito di questa collaborazione è uscito il libro “lo spazio, l’ordine e la misura” a cura di Bruno D’Amore edizioni valore scuola 1994.

Così mi hanno disegnato i miei bambini…

??????????

 ELENA

Mamma full, full, part -time di due ragazze meravigliose, la più grande, guarda caso frequenta il liceo artistico, ed è l’ideatrice delle immagini riprodotte sui diplomi di progetto infanzia e dei grazie – like del gruppo  “ laboratori nelle scuole”.

Dopo aver frequentato scuole superiori che, con l’arte non avevano nulla a che vedere, compresa la specializzazione in lingua inglese presso la Scuola Universitaria per Mediatori Linguistici Oxford, eccomi nel 2008 a seguire la parte creativa, grafico artistica dell’asilo nido “ il tempo dei bimbi”.

Finalmente, la mia passione per l’arte, la creatività, la fantasia, che mi avevano segnata fin dall’infanzia portandomi a relazionare con artisti e circoli culturali, prende forma, iniziando a collaborare in un settore che amo: la scuola.

L’arte non è tanto il bello, quanto saper vedere le cose in maniera diversa.                                   Ho intrapreso un percorso di specializzazione artistica seguendo il corso per operatori museali e scolastici condotto dal prof. Marco Dallari e dal  prof. Roberto Gris.

Il corso mi ha stimolata a seguire una corrente di pensiero stupenda “ pensare, progettare, creare per e con i bambini “ .

Questo è quanto sto concretizzando negli atelier di progetto infanzia e ai corsi di                   “ attacchi creativi”.

Sono la responsabile dei progetti editoriali digitali, realizzo le illustrazioni delle favole animate utilizzate nei laboratori, i disegni dei lap – book, i progetti grafici.

In una parola mi definirei, l’art creative dello staff di progetto infanzia.

 LORENZA

Fino al 1990 sono stata insegnante di ruolo nella scuola dell’infanzia, un mondo che mi ha sempre affascinato sia sul piano professionale, sia su quello delle relazioni umane.

Dopo una parentesi dirigenziale, export manager, formatrice e organizzatrice di gestione aziendale, nel 2009 sono ritornata nella scuola come atelierista, formatrice e blogger, da libera professionista.

Un cordone ombelicale che non si era mai spezzato e che nel corso di questi ultimi anni mi ha portato a  progettare e condurre #ArTELIER eventi  culturali di formazione accreditati dal MIUR,  così come laboratori per bambini ( 2-10 anni )  nelle scuole e nelle biblioteche .     ( grazie anche ad una formazione specifica, seguendo  il corso per operatori museali e scolastici condotto dal Prof. Marco Dallari e dal  prof. Roberto Gris; e il corso di lavoro ad arte, laboratori espressivi attraverso l’arteterapia condotto dal prof. Carlo Coppelli. )

attraverso Micol  i nostri post sono seguiti su Face book da:

43000 membri alla pagina istruzione di PROGETTO INFANZIA

https://www.facebook.com/pages/Progetto-infanzia/201145406757493

24000 membri nel gruppo LABORATORI NELLE SCUOLE

https://www.facebook.com/groups/419664624821031/

oltre 5000 utenti al giorno ” passano” dal blog  PROGETTO INFANZIA  www.progettoinfanzia.net/blog

Con orgoglio, lo staff di #progettoinfanzia può affermare che i post sono rebloggati in continuità.

In estrema sintesi  illustro le iniziative più significative della mia attività:

Specializzazioni:                                                                                                                                           Metodo Montessori

Formatore – relatore                                                                                                                                         2015 Il cibo come energia vitale: perché mangiamo, mangiare bene per vivere bene – Il percorso formativo per i docenti delle scuole che hanno aderito al progetto “ALIMENTARSI – Impariamo mangiando” – Brescia                                                                                                           2014 Cibi….amo. Corso per operatori,  tenuto a Bagnolo San Vito – Mantova,  coadiuvata da Elena.                                                                                                                                                                     2012 Grazie agli articoli di Claudia, sono stata chiamata dai coordinatori delle attività di tirocinio dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, facoltà di scienze della formazione, per tenere una lezione riferita alla documentazione didattica dei laboratori.                               2010 Convegno dell’ A.N.D.I associazione nazionale dentisti italiani – prevenzione orale per la parte relativa alle scuole dell’infanzia  – Marmirolo – Mantova                                                   2007 5ª Giornata nazionale dell’Economia promossa da Unioncamere e Camera di commercio di Mantova al convegno “Quale crescita e quale attrattività per il sistema economico mantovano” – Confronti tematici “Competitività e promozione del prodotto Mantova sui mercati esteri: le performance delle imprese e il ruolo delle istituzioni”        2006 Le donne imprenditrici – Fiera dell’artigianato Milano

Corsi:    

“I primi passi nella scienza: luci e colori”- Educare a educare – fondazione Golinelli Bologna .                                                                                                                                                                   –Esperti in didattica per competenze e l’utilizzo del digitale – docente prof. Bruno D’Amore Mi disegni – Associazione Postumia                                                                                                       Educare al cibo – Strumenti a sostegno di una progettualità integrata. Percorsi di aggiornamento rivolti ad insegnanti sull’educazione alimentare a scuola – docente  dott.ssa Silvia Martini

Eventi                                                                                                                                                    

Convegno –  19 settembre 2015 a Expò “ la piramide della dieta mediterranea: uno stile di vita quotidiano.” Progetto dell’Unione Europea – Meddiet- ENOI CBCMED                       Presentazione del libro “ L’appetito vien leggendo“  al Festival letteratura di Mantova dall’anno 2009 al 2012                                                                                                                                     Saperi dei Sapori – dott. Luca Bertini, dott.ssa Llane Maria Ledwon e dott.ssa. Annamaria Tossono –     Firenze anno 2012                                                                                                           Libranch’io – multicentro educativo di Modena, anno 2010                                                       – Biblioteca di Predazzo – Trento, anno 2010 – 2014 – 2015-2016                                                   Biblioteca di Mantova –

Formatrice – Relatrice su richiesta presso Istituti scolastici

per formare il personale e collaborare  alla progettazione di percorsi formativi.

 

A disposizione, su richiesta, per progettare percorsi ad hoc  per soddisfare esigenze formative specifiche d’ arte e immagine. Le attività potranno essere realizzate direttamente presso gli Istituti Scolastici.                                                                                               Per info scrivere a info@progettoinfanzia.net 

Le pubblicazioni di #progettoinfanzia (autoprodotte)

“ Un anno insieme”

anno scolastico 1981/82  a cura del comune di Bagnolo S.Vito

“L’appetito vien leggendo”

in vendita nelle librerie o direttamente scrivendo a  info@progettoinfanza.net

DICONO DI NOI su Faceebook

Chiara Meschieri                                                                                                                                                       “Siete un ponte-arcobaleno tra l’arte e i bambini. Siete quelle che ci provano, cercano e catturano…. siete il taccuino dell’artista. “

Francesca Saladino                                                                                                                                                 “Accendete la nostra creatività dormiente….con delle scosse non da niente!!!”

Gemma Migliardi                                                                                                                                                                “Con la minima spesa la massima resa! Questo il mio slogan da sempre alla base del riciclo intelligente. E per massima intendo la piena autonomia del bambino! “

Giulia Spiga                                                                                                                                                                            “Uno staff che mette scintille di creatività… che accendono il fuoco dell’ingegno nel cuore di chi vi segue.”

Loredana Calamunci                                                                                                                            “…le”paladine dell’arte”

staff1 (2)

4 pensieri su “Chi siamo

  1. la prima cosa che mi viene in mente è : che meraviglia !!!!
    siete la mia fonte di ispirazione e vorrei sapere come faccio ad avere i materiali le vostre pubblicazioni ? ops scusate non mi sono neanche presentata sono un insegnante della scuola dell’infanzia , in questo mio periodo della vita lavoro a Bologna e nella mia scuola sto facendo un laboratorio d’arte quindi il vostro sito per me è il mio pane quotidiano …
    e grazie aspetto vostre notizie ….

      1. vi seguo da circa tre anni, vi ho scoperto x caso! ma che bello avervi.. incontrato1 siete x me continua fonte di ispirazione.. 8 a volte .. copio!) mi avete ridato la voglia di fareeeeeeee ! grazieeeeeeeeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *