Aquiloni a primavera

Aquiloni a primavera

video 

Dal quadro di Antonio Calabrese, ecco la libera interpretazione da parte dei bambini della scuola primaria, classe 1A dell’albero di aquiloni. Lo staff di #progettoinfanzia dopo  aver fatto leggere alla LIM cosa si vedeva nel quadro; ha chiesto quali colori aveva usato l’artista, quali  elementi figurativi  si riconoscevano nell’opera, dove erano posizionati e, come si poteva differenziare il cielo dal mare per riconoscerli.1 ok

Tutti al lavoro, dipingiamo con le spugne di blu la parte superiore e oro la parte inferiore, per differenziare il

cielo dal mare, con il pennello disegnare le onde e in cielo spugnare circolarmente per ottenere l’ effetto nuvola magari usando una tonalità di blu più chiara.

Su cartoncino marrone disegnare il tronco,  ritagliarlo e incollarlo nella parte centrale del  quadro.2 ok

Disegnare i bambini, colorarli,  ritagliarli e incollarli alla base dell’albero, ( notare che i bambini stanno giocando, perciò sono in movimento)

3 ok

mentre per chioma hano incollato tanti rombi colorati. 4 ok

Benvenuta primavera.

A seguire, potreste proporre  la lettura della favola di Alessia Pellegrini : L’uccellino aquilone: favola inedita per bambini e per chi sogna la libertà  che ringraziamo per allietarci con le sue favole.

primavera                                artemista                            senza pennelli 

6 gerard  1 ok karla gerard  7

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /giornate formative  per proporre arte e immagine nella scuola 

 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

3 pensieri su “Aquiloni a primavera

  1. Un’idea molto creativa e stimolante, come del resto tutte quelle presenti su questo fantasiosissimo blog.
    Grazie di aver inserito la mia favola, un bacio virtuale! 😉
    Alessia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *