Angry…… 1 laboratorio in lingua inglese

1 laboratorio: Arrabbiato = Angry

“ Che rabbia “

lettura mimata ad alta voce del libro di Mirelle D’Allace – edito da Babalibri

Riparte il corso in lingua inglese alla scuola dell’infanzia di Casatico.

“ Le emozioni ”  suddivise in 9 laboratori + festa di Natale

Accompagnati da canzoni e dalla lettura di testi molto semplici, con apparati iconografici accattivanti che  attirano i bambini e trasmettano i messaggi legati alle emozioni .1 blog

Lo scopo è di stimolarli all’apprendimento di semplici espressioni e vocaboli della lingua inglese  attraverso attività divertenti, creative e di ascolto.

Dopo esserci presentati in lingua inglese si è passati alla lettura mimata ad alta voce del libro.2 blog

Mimica: i bambini sono stati invitati a ripetere le espressioni del viso e del corpo che assume quando l’emozione “ rabbia “ entra in noi.

Il linguaggio del viso e del corpo con posture e gestualità, é un lessico tutto particolare che rivela pensieri ed emozioni ed è importante capirlo,  i bambini si sono divertiti a vedere e toccare i cambiamenti delle espressioni del loro volto e dei loro  in relazione agli stimoli.

Attività: terminata la mimica della “ rabbia” i bambini sono stati invitati a riporla, come consigliato nella lettura del libro in una scatola, a chiuderla e  dipingerla di verde, colore scelto per identificare l’emozione.

Attività conclusiva: costruiamo un viso rispettando i segreti del linguaggio del viso e della comunicazione non verbale dell’emozione “ rabbia “

Verifica: ripetiamo i passaggi  della lettura e le principali parole in lingua inglese

3 blog

1 parte del progetto

Le Indicazioni Ministeriali evidenziano  quattro finalità  da promuovere nel bambino

 Consolidare l’identità

Sviluppare l’autonomia

Acquisire competenze

Vivere le prime esperienze da Cittadino

 Il progetto è stato preparato per seguire le attività del progetto complessivo il

 “ SE’ CORPOREO”

 per permettere al bambino di ampliare le proprie conoscenze partendo da un argomento già noto per i 4 e 5 anni e di base per i 3 anni, in collegamento con il progetto di psicomotricità.

Questi progetti sono interdisciplinari in quanto entrambi vogliono mettere la conoscenza dello schema corporeo, come nozione fondamentale in rapporto allo spazio e agli oggetti.

Per la lingua Inglese:

Obiettivi di apprendimento 3/4 anni

  • saper chiedere e dire il proprio nome ed eventualmente esprimere alcune preferenze
  • conoscere alcune parole tra le più diffuse nella realtà di vita quotidiana in lingua inglese
  • saper nominare e riconoscere i colori primari
  • saper contare fino a 10
  • saper nominare alcune parti del corpo
  • lavorare serenamente in gruppo
  • partecipare in modo attento alle attività proposte
  • “LISTENING” ascoltare e saper riprodurre suoni e vocaboli
  • “COMPREHENSION” comprendere il significato di vocaboli e brevi espressioni

Obiettivi di apprendimento 5 anni

  • lavorare serenamente in gruppo
  • partecipare in modo attento alle attività proposte
  • “LISTENING” ascoltare e saper riprodurre suoni e vocaboli
  • “COMPREHENSION” comprendere il significato di vocaboli e brevi espressioni

“REMEMBER” ricordare vocaboli, espressioni, filastrocche e canzoni riconducibili alla festa di Natale

 Da #progettoinfanzia.net

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *