Ancora un gioco…alla Hervè Tullet

Ancora un gioco…alla Hervè Tullet

Questa attività prende spunto dalle idee dei bambini.

E allora ho deciso di usare le loro parole per spiegarlo.

1 danza (2)

 

 

 

 

 

 

 

 

 il gioco comincia che devi far rotolare una pallina gialla sul foglio bianco

 avevamo un foglio in mano e eravamo tanti intorno!!!! Dovevamo alzare il foglio e farlo passare a ogni bambino.

 Bisognava tenere le pareti alte perché se no cadeva per terra!!!

poi abbiamo messo una pallina rossa e anche una pallina blu

1 danza (7)

dovevamo ascoltare la musica come andava…se andava lenta o forte

Se era lenta le palline le dovevamo far rotolare piano se no potevamo scatenarci!!!!

Poi abbiamo preso il colore nero e c’abbiamo “pocciato” le palline dentro

 poi le abbiamo fatte rotolare ancora sul foglio e…le palline coloravano da sole!

2 danza (7)

 

 

 

 noi le facevamo muovere sul foglio e loro andavano dove volevano.

Poi sul foglio abbiamo visto tante strade!!!!!

Quando si sono asciugare abbiamo lanciato i cerchi sul foglio 3 lancio (3)

Potevamo lanciarli dove volevamo, ma loro andavano dove volevano!!!

Di cerchi  ce n’erano di piccole, di medie e di grandi.

Alla fine sembrava un parco giochi!

4 finale (1)

 

 

 

 

 

Ma nel libro ci sono anche le righe; dritte, onde, giri della morte…4 finale (14)

Allora abbiamo fatto le stradine

Cioè dovevamo unire tutti i cerchi, però dovevamo partire da quello più grande.

Siamo partiti dai cerchi più grandi e ognuno era in un gruppo: i blu, i rossi e i gialli.4le stradine uniscono i cerchi del loro colore.

Potevi andare dal cerchio che volevi tu, ma sempre del colore della tua squadra!5 strade (5)

5 strade (26)

 

 

 

 

 

Ma poi la Claudia l’ha fatta più difficile e c’ha detto di guardare bene che non dovevamo passare da un cerchio dove c’era già passato qualcuno!!!!

6 strade (4)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Difficile, difficile , ma ce l’abbiamo fatta!!!!

 di Tullet potrebbe interessarti anche: 

    Alla maniera diTullet         Un gioco          cosa mi frulla per la testa 

IMG_20161004_145743_1_001_COVER 8a-  edoardo

Buon lavoro da#progettoinfanzia che vi attende ai suoi atelier partecipati /corsi formativi  per proporre arte e immagine nella scuola 

Share on Facebook0Share on Google+0Email this to someone

6 pensieri su “Ancora un gioco…alla Hervè Tullet

    1. Seguici che ci stiamo ancora lavorando. Il 5 Aprile a Bologna, incontreremo Tullet Hervé e allora…ne faremo di tutti i colori!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *